guida, internet, privacy

Chiamate anonime addio, Whooming ti dice chi è! Ma…

Whooming scopre (per ora gratuitamente) chi ci chiama con numero anonimo o privato (stalker, centralini di telemarketing e sondaggi, ecc.). Ma anche chi gestisce il sito si cela dietro l’anonimato… Che fine fanno i dati degli utenti?

Whooming scopre (per ora gratuitamente) chi ci chiama con numero anonimo o privato (stalker, centralini di telemarketing e sondaggi, ecc.). Ma anche chi gestisce il sito si cela dietro l'anonimato... Che fine fanno i dati degli utenti?
 

All’estero è già noto, e ora finalmente dovrebbe sbarcare anche in Italia il nuovo servizio offerto da Whooming per identificare chi effettua chiamate anonime verso un nostro numero di telefono, non importa se fisso, mobile o VoIP.

Fino ad oggi, gli unici mezzi per scoprire chi ci chiama con una numerazione privata erano il servizio di “override” della compagnia telefonica di appartenenza (costo dai 30€ in su) o l’intervento delle Forze dell’Ordine (previa denuncia, a cui segue un reale intervento solo nei casi più gravi, come molestie, minacce e stolking).

Whooming è qui per cambiare le cose…

whooming home

COME FUNZIONA WHOOMING

Per prima cosa, Whooming è attualmente un servizio completamente gratuito e offre il rintracciamento del numero anonimo nel 99% dei casi (più avanti vedremo come fa e perché non è infallibile), senza richiedere denuncia alle autorità o qualsiasi tipo di motivazione. Tutto ciò che richiede è una registrazione on-line sul sito www.whooming.com/ e l’impostazione del proprio telefono affinché devii le chiamate a cui non vogliamo rispondere (in quanto anonime) verso un loro numero, per l’Italia 0694802015 (il prefisso corrisponde alla provincia di Roma).

Come accade il miracolo? C’è da sapere che le la centrale telefonica che indirizza la chiamata sulla rete è sempre a conoscenza del reale numero del chiamante, e che questo, in base all’impostazione di un valore “flag” particolare, viene mostrato o nascosto all’utente chiamato. Affinché ciò non accada, Il team di sviluppo che dirige Whooming deve essere riuscito a stringere un accordo con un operatore italiano per far sì che le chiamate dirette verso la loro numerazione 06 (sulla quale, ricordiamo, vengono deviate le chiamate ricevute da parte di anonimi e privati) mostrino sempre il chiamante, ovvero il “flag” di anonimo risulti disabilitato. Ecco perché il servizio funziona quasi perfettamente: sebbene con questo metodo si possa risalire a numeri privati (nel caso di comuni stalker) o di centralini (per es. di servizi pubblicitari o commerciali), anche se protetti da CLIR (Calling Line Identification Restriction), con i giusti servizi e le dovute capacità è possibile evitare che il numero mostrato sia il proprio (un po’ come avviene su Internet durante alcuni attacchi informatici).

Il numero ricavato dal servizio sarà poi recapitato all’utente tramite e-mail o accedendo al sito.

PER I DIFFIDENTI…

Troppo bello per essere vero? Whooming sfida la diffidenza degli utenti e invita a testare il servizio senza neanche bisogno di registrarsi: basta chiamare la numerazione 0694802015 anteponendo il prefisso per attivare l’anonimato (quello che abilita il “flag” di cui sopra), in base all’operatore telefonico relativo alla propria utenza. Poco dopo nella pagina di test (in cui trovate anche le istruzioni e i prefissi per ogni operatore), comparirà il vostro numero, parzialmente celato da tre “#” posizionati casualmente su tre cifre. Già questo non appare (agli occhi dei più smaliziati almeno) come un fattore positivo, in quanto, vista la casualità delle posizioni, se i tre “#” dovessero capitare nelle prime tre posizioni (solitamente “393”), il numero usato dall’utente nel test sarebbe visibile a tutti e facilmente leggibile.

whooming test

GRATIS?

A parte questo, sembrerebbe proprio un servizio delle meraviglie questo Whooming, tanto più visto che non ha alcun costo… per ora. Infatti, il servizio è attualmente gratuito, ma già nella pagina relativa ai costi si legge che il servizio potrebbe diventare a pagamento in una fase successiva a quella di pre-lancio che è in corso. Per evitare ciò, gli utenti sono invitati a diffondere e far conoscere il servizio.

FIDARSI E’ BENE, NON FIDARSI E’ MEGLIO…

Il servizio funziona, funziona così bene che sarebbe lecito anche farlo pagare, certo, ma restano ancora una serie di perplessità sulla trasparenza del servizio: che uso farà Whooming dei dati degli utenti (numeri di telefono ed e-mail) e degli anonimi svelati?

Nella pagina riguardante la privacy si legge chiaramente che, oltre ai vari usi che Whooming potrebbe farne, i dati degli utenti potranno essere condivisi anche con altre aziende e, addirittura, ceduti a terzi. Dareste il vostro numero di telefono e il vostro indirizzo e-mail ad uno sconosciuto irrintracciabile e, per di più, che può ottenere e condividere a sua volta i vostri dati mentre voi siete all’oscuro di tutto? A meno di incoscienti, nessuno vorrebbe ritrovarsi in una simile condizione.

CHI C’E’ DIETRO WHOOMING?

Addirittura, non è noto neanche chi ci sia dietro al sito Whooming.com, in quanto i dati del registrante sono protetti da ContactPrivacy, società USA che tutela l’anonimato di chi registra un dominio Internet. Lo stesso sito che svela gli anonimi, ha un proprietario anonimo… Se non riuscite a crederci, controllate il report Whois (e vi invito a farlo!).

Per di più, e qui è questione di Legge, non di semplice correttezza verso gli utenti, Whooming, oltre a non mostrare alcun riferimento all’azienda che gestisce il servizio, non fornisce neanche la propria partita IVA, obbligatoria in Italia. Nessuna informazione né nella pagina “Chi siamo”, dove alla voce “Società” si parla solo di mission e motto, né nella pagina “Contatti”, dove anziché esserci i recapiti a cui inoltrare domanda per informazioni e chiarimenti, compare un riquadro in cui inserire i propri dati e la domanda da porre. In attesa che il Garante della Privacy italiano e AGCOM si esprimano a riguardo, avrei io una domanda: siete ancora sicuri di voler usare Whooming?

POST CORRELATI

Chi è admin

Appassionato di Informatica, Scienze, Videogiochi, Fantasy, Fantascienza e qualsiasi cosa sia Geek! ;)

23 Commenti

  1. EMANUELE

    Firefox 46.0 Windows

    VOLEVO SAPER SE CHI FA LE TELEFONATE ANONIME IN QUALCHE MODO PUO’ ELUDERE IL SISTEMA,PERCHE’ QUANDO FACCIO LE PROVE TUTTO FUNZIONE,QUANDO CERCO DI SCOPRIRE CHI MI TELEFONA IL SISTEMA NON REGISTRA NULLA

    • Firefox 47.0 Windows

      Ciao, Emanuele, grazie del commento.
      Prova a verificare di aver seguito correttamente tutti i passaggi indicati dalle guide del sito ufficiale (http://it.blog.whooming.com/tagged/tutorial), ma sappi che, leggendo tra i post sulla pagina Facebook ufficiale (https://it-it.facebook.com/whooming/posts/996295527085099), non sei l’unico ad aver riscontrato questo problema e gli amministratori hanno consigliato di contattare il supporto tecnico per effettuare delle verifiche, quindi ti consiglio di accodarti al post o contattarli direttamente.

  2. antonella

    Chrome 44.0.2403.157 Windows 7

    vorrei sapere se non mi mostra il num perche’ il chiamante anonimo si trova fuori italia…l’ho installato su uno smartfon ..al num di cell. numero di cellulare rimosso…il mio..sono giorni che scrivo per aiuto ma mi arrivano solo codici…mi date finalmente una riposta…….non so piu’ cosa fare

    • Firefox 40.0 Windows

      Ciao Antonella, sfortunatamente non ci è stato possibile reperire informazioni in merito al tuo problema sul sito di Whooming, né riferimenti all’impossibilità di visualizzare il numero di chiamate ricevute dall’estero.

      Potrebbe trattarsi di un utente che utilizza un servizio di anonimato messo a disposizione da alcuni operatori, generalmente Voip (es. Skype), per cui, anche se Whooming è in grado di risalire al chiamante, non può ottenere alcun nominativo valido e quindi ti invia il codice alfanumerico che ha ottenuto, il codice di errore del servizio o un codice del problema a cui fare riferimento in comunicazioni successive. Purtroppo, quella appena esposta è solo una nostra ipotesi, i chiarimenti ufficiali possono darteli solo gli addetti di Whooming, se dovessi riuscire a contattarli in altro modo.

      Se la situazione dovesse diventare estremamente fastidiosa e non dovessi ottenere risposta da Whooming, ti ricordiamo che puoi rivolgerti tranquillamente alle Autorità, che valuteranno il caso e, se lo riterranno necessario, prenderanno i giusti provvedimenti, risalendo al chiamante tramite i tabulati telefonici. Intanto, se potessi descriverci meglio cosa hai scritto a Whooming e che genere di codici ti hanno inviato in risposta, potremmo darti qualche suggerimento più chiaro.

      Un suggerimento che, invece, sentiamo di doverti fornire fin da ora è di non pubblicare il tuo numero di cellulare su forum, blog, gruppi e su Internet in generale, perché è proprio così che molti stalker raccolgono numeri di potenziali vittime! Inoltre, oltre alle semplici scocciature telefoniche, altri malintenzionati potrebbero usarlo per frodi di natura più seria, quindi presta maggiore attenzione! Per questa volta ci abbiamo pensato noi a nascondere il tuo numero dal messaggio e a salvaguardare la tua privacy.

      A presto e buona fortuna con il tuo scocciatore! 😉

  3. Vincenzo

    Unknown Windows

    sono iscritto a whoming da oltre un anno: all’inizio per qualche mese ha funzionato ma attualmente non funziona per niente; non mi invia nemmeno più gli sms a pagamento con il numero del chiamante e nemmeno sul mio account nel sito trovo più i numeri anonimi che mi hanno chiamato; credo che a breve disattiverò questo deludente servizio….

  4. XXXXXXXXXXX

    MSIE 8.0 Windows XP

    Egregio Signore,
    Ho cercato di informarmi leggendo, tra gli altri, anche il suo articolo in merito a questo servizio, che reputo comunque utile poichè, quanto meno, mette gli utenti in condizioni di farsi delle domande. Tuttavia, la prima cosa che ho fatto, sono andato nel sito whooming ed ho cliccato sul banner “chi siamo” ed è uscito quanto di seguito Le posto:
    “La società
    La realizzazione e lo sviluppo di Whooming sono curati dal team di DefConTwelve S.r.l, società che conta sulla collaborazione di di 10 persone appassionate. L’azienda è nata per fornire il più efficiente servizio di riconoscimento numeri anonimi disponibile sul web. Del gruppo fanno parte programmatori di lunga esperienza, grafici, esperti di comunicazione e responsabili commerciali. Tutti uniti dal desiderio di creare un prodotto davvero innovativo e che possa fare la differenza.”
    Ora, per quanto possano restare valide le sue osservazioni, si renderà conto che chi vuole mantenere un anonimato non pubblica il nome di una società che chiaramente avrà anche una sede legale, un amministratore legale e tutto quanto previsto dalle leggi……
    Comunque ritengo validissima l’osservazione che lei ha fatto sul “non fidarsi” quando si forniscono i dati, infatti non le fornisco i miei, ma penso che Lei non pubblicherà mai questo commento.
    Saluti.

    • Chrome 33.0.1750.152 Windows

      Egregio Signore,
      come può vedere, sebbene Lei non fornisca i suoi dati e nessuno la obblighi a farlo, il Suo commento è stato pubblicato, così come avviene per tutti gli altri commenti che non costituiscono spam. Non capisco il motivo del Suo “ma penso che Lei non pubblicherà mai questo commento”.
      Inoltre, Le faccio notare che dalla pubblicazione dell’articolo (30/03/2013) ad ora, il sito è profondamente cambiato: sono stati modificati contenuti, struttura e forma. Pertanto, la Sua osservazione, per quanto valida e corretta, si riferisce ad una situazione (quella attuale) molto diversa da quella rilevata al momento della stesura e pubblicazione dell’articolo.
      Saluti.

  5. genny

    Chromium 30.0.1599.92 Android 4.3.1;

    allora basterebbe che uno si attiva il servizio originale di un operatore su un suo numero (intendo quello originale di 26 euro per 15 giorni) poi fa fare il redirect della chiamata verso questo numero a tuuta l’italia e in pratica crea un servizio parallelo a whooming. Ma questo è legale o è una truffa ai danni degli operatori telefonici ? Come prende questi dati whooming e specialmente essendo dati sensibili come li conserva ? Whooming è un operatore telefonico che lo può fare ? Chi vuole nascondere il numero legalmente e loro lo pubblicano, ,i potrebbe denunciare ? Lo so è comodo a tutti e il numero privato non dovrebbe proprio esistere specialmente non te lo dovrebbero offrire a pagamento come fanno gli operatori italiani, ma qualcuno si sta chiedendo se questo whooming è legale ? Tutti i dati che registra quotidianamente sono dati sensibili che potrebbero essere anche usati per altri fini commerciali o per sapere un domani chi comunica con chi. Non dimenticate che il trasferimento di chiamata si attiva anche per le chiamate non nascoste se il vostro numero è occupato. State regalando a whooming la vostra vita telefonica. Attenzione.

    • Chrome 30.0.0.0 Windows

      Ciao geeny, ci fa piacere che alcuni utenti si preoccupino della propria privacy digitale, pertanto accogliamo la tua osservazione e ribadiamo le perplessità espresse negli ultimi paragrafi dell’articolo: la privacy è un argomento estremamente importante e occorre prestare particolare attenzione all’uso e soprattutto all’abuso che qualunque azienda (o privato) potrebbe fare dei nostri dati sensibili, in particolare quando siamo noi stessi a metterli a disposizione di questi soggetti (in questo caso non si tratta di intercettazioni illegali o spionaggio, ma sono gli stessi utenti a concederli!).
      Sulla legalità del servizio occorrerebbe il parere di un esperto di Diritto, pertanto non possiamo esprimerci a riguardo, mentre per i fini commerciali e in generale per l’uso che Whooming può fare dei dati degli utenti, ti rimandiamo all’apposita sezione del sito: Whooming privacy policy (come già riportato nell’articolo al paragrafo “FIDARSI E’ BENE, NON FIDARSI E’ MEGLIO…”, i dati possono essere usati per vari scopi, tra cui indagini di mercato, e addirittura ceduti a terzi, ovvero ad altre società).

  6. sconcy

    Chrome 27.0.1453.110 Windows 7

    Attivato perchè ricevere le kiamate aninime è una veramente una rottura!
    Adesso vedremo!
    Whooming sarai messo alla prova? E se non dovesse funzionare come disattivarlo?

    • Chrome 27.1.0.0 Windows

      Nelle FAQ del sito ufficiale è riportato:
      “Come posso disabilitare Whooming sul mio telefono?
      E’ sufficiente disabilitare il trasferimento di chiamata al numero di servizio di Whooming.”
      [A dire il vero lì c’è scritto “E’ sufficente”, ma facciamo finta di nulla]
      Spero sia veramente sufficiente… 😉

  7. Marcella

    MSIE 9.0 Windows Vista

    Ho attivato whooming, ma non è servito a un bel niente.
    L’ho testato sul sito e funzionava. Poi quando mi sono arrivate le telefonate anonime non registrava nulla. Inoltre, quando mi chiamavano i miei amici, whooming attaccava senza farmi trovare la chiamata sulle telefonate perse. Questo succedeva solo su alcune chiamate. Suppongo che fosse un escamotage del sito per far si che ci sia una continuità di utilizzo. Il disagio, se la persona che ti ha chiamato non riesce a dirtelo tramite sms è notevole. Quindi occhio!!!

    • Chrome 27.0.4.0 Windows

      Marcella, perdona il ritardo nella risposta, ma come dicevo nell’articolo “FIDARSI E’ BENE, NON FIDARSI E’ MEGLIO…”, grazie della segnalazione a nome del sito e degli eventuali lettori =)

      • damiano pelanda

        Chrome 31.0.1650.63 Windows 7

        E’ una bidonata MANGIASOLDI !!! NON FUNZIONA NIENTE e i soldi che dovete versare per attivare un servizio non funzionante non vanno ad un operatore telefonico ma ma al proprietario dell’applicazione!!!!!

  8. suo

    Firefox 19.0 Ubuntu;

    ok …. ti do tempo fino alle 18 …. poi vedi che bella pubblicità!

    a buon bisogno, sarai pure uno di quelli che vende il servizio a 100euro a numero!

    • Chrome 26.1.3.0 Windows

      Utente Anonimo, non vendo nulla e i commenti non li ho cancellati, sono solo soggetti ad approvazione (per di più, nessuno dei 3 indirizzi email immessi è considerabile valido). Ti invito a esprimere con più calma le tue idee, a confutare quelle altrui con il supporto di dati e riscontri evidenti e, soprattutto, senza aggredire, offendere o accusare nessuno.
      Sono contento che il servizio ti sia tornato utile, ma le mie perplessità (se permetti, legittime) permangono.

      • damiano pelanda

        Chrome 31.0.1650.63 Windows 7

        Questo utente anonimo si chiama EMANUELE e non ha neanche il coraggio di mettere il cognome quando risponde alle email di tutti quelli che gli dicono che non funziona niente.

  9. tuo

    Chromium 25.0.1364.160 Ubuntu

    perchè non pubblichi i commenti? Vuoi che ti denigro per mezzo Facebook ? Devo prenderti in giro su google+ per tutte le scemenze che hai scritto?

    a te la decisione, se lasci tutto così, stasera inizio … io e gli altri 3000 che seguono whooming su facebook + i 1000 di twitter

    • damiano pelanda

      Chrome 31.0.1650.63 Windows 7

      Emanuele bidonista stai zitto !!!

  10. tuo

    Chromium 25.0.1364.160 Ubuntu

    ah, dimenticavo …. non lo cancellare l’ultimo ….. altrimenti divento anche cattivo …..

    … oppure, meglio, rileggi quello che hai scritto! Tu non sai quanti problemi possono dare a una famiglia le chiamate anonime …. io si! menomale che c’è whooming!

    • damiano pelanda

      Chrome 31.0.1650.63 Windows 7

      Ti scoverò, non preoccuparti !!!

  11. tuo

    Chromium 25.0.1364.160 Ubuntu

    Perchè cancelli i commenti? Spero non abbia mai i problemi che ho avuto io, e spero che non ti tolgano 1000 euro per darti un numero di telefono.

    Ps: quelli che mi hanno tolto 1000 euro … nemmeno mi hanno fatto la fattura, tutto in nero …. nemmeno di loro ho avuto la p.iva!

  12. mio

    Safari Unknown

    Ti fai delle domande senza senso. Fatti prendere 500 euro da un’agenzia investigativa … Cosí hai la partita iva di chi ti prende i soldi! Non stai bene!