android, facebook, news, smartphone, social network

Facebook Phone? No, ma quasi: ecco Facebook Home dal 12/4!

Presentata Facebook Home, il launcher Android che trasforma lo smartphone in “social phone”. Dal 12 aprile su HTC First (in vendita a 99$) e su pochi altri dispositivi supportati. Prossimamente anche su tablet e altri smartphone.

Presentata Facebook Home, il launcher Android che trasforma lo smartphone in "social phone". Dal 12 aprile su HTC First (in vendita a 99$) e su pochi altri dispositivi supportati. Prossimamente anche su tablet e altri smartphone.
 

Un evento atteso e molto seguito quello di oggi: la presentazione dell’ormai “mitologico” Facebook Phone! Mitologico perché tutti ne parlavano da mesi e nessuno l’aveva ancora visto… e non l’ha visto neanche oggi: se volete chiamarlo FB Phone, fate pure, ma quello presentato oggi è un Android con Facebook Home.

FACEBOOK HOME

In fondo l’ha detto anche Mark Zuckerberg: “Non presentiamo un telefono o un sistema operativo: presentiamo un’esperienza”. Ok, ma se non è un telefono, non è un sistema operativo e non è neanche una semplice applicazione (peraltro esistente da tempo), cosa è realmente questa “esperienza” chiamata Facebook Home e dov’è la novità?

Facebook Home

Facebook Home è un launcher per Android. Il launcher è il programma che aiuta l’utente a trovare e avviare o (“lanciare”, da cui il nome) i programmi o, in questo caso, le applicazioni. Nel caso specifico degli smartphone, se preferite, potete vederlo come la schermata in cui ci sono tutte le icone delle vostre app e i vostri widget.

Ma Facebook Home vuole essere qualcosa di più di un semplice launcher come tanti altri per Android (una lista dei migliori la potete trovare qui): è pensato come un livello aggiunto, un’estensione del sistema operativo mobile di Google e un “nodo” del social network di Zuckerberg. Facebook Home è un “centro operativo” per tutto ciò che concerne contenuti, condivisioni e interazioni, che “trasformerà il vostro telefono Android in un grande social phone”.

INTERFACCIA

La schermata iniziale è strutturata come un “Cover Feed” dei propri contatti: un flusso delle immagini di copertina dei propri contatti con gli aggiornamenti più rilevanti. L’interfaccia permette di interagire con gli amici, commentare foto, condividere contenuti testuali o multimediali, gestire il proprio profilo, chattare attraverso FB Messenger, chiamare tramite VoIP, ecc. Tutto ciò a cui il social network in blu ci ha abituato, ma accessibile in modo più immediato e sfruttando in maniera completa le possibilità degli schermi touch.

DISPONIBILITA’ E DISPOSITIVI SUPPORTATI

Facebook Home sarà disponibile a partire dal 12 aprile ma, almeno inizialmente, non sarà disponibile su tutti gli smartphone Android.

HTC First con Facebook Home

HTC First con Facebook Home

HTC First sarà il primo a montare la FB Home di serie: in vendita dal 12 aprile a 99.99$ in esclusiva con l’operatore americano AT&T, sarà dotato di connettività LTE. Si prevedono buone vendite per HTC negli USA, insomma… In Europa nessuna iniziativa simile.

Per quanto riguarda gli altri smartphone Android, i primi su cui sarà disponibile sono:

  • HTC One
  • HTC One X/ One X+
  • Galaxy S3
  • Galaxy S4 (quando uscirà)
  • Galaxy Note 2
Facebook Home - devices

Dispositivi inizialmente supportati da Facebook Home

Per quanto riguarda i tablet e gli altri smartphone, invece, si dovrà sperare in successivi aggiornamenti che porteranno sempre maggiori compatibilità e funzionalità. Una versione per i tablet è comunque in sviluppo, ma non è possibile stabilire quando sarà rilasciata e quali dispositivi potranno beneficiarne.

In attesa di futuri sviluppi o per i dispositivi non supportati, si può comunque rinnovare il proprio Android con uno tra i migliori launcher e con alcune ottime app che trovate in questa lista.

Eccovi, infine, lo spot ufficiale di Facebook Home su HTC First:

POST CORRELATI

Chi è admin

Appassionato di Informatica, Scienze, Videogiochi, Fantasy, Fantascienza e qualsiasi cosa sia Geek! ;)

Comments Closed

I commenti sono chiusi. Non puoi commentare questo post.