kernel, linux, news, open source, software

Aggiornare Linux Kernel con Kernel 3.9.5 su Ubuntu e derivate

Breve guida per installare o rimuovere da Linux Ubuntu e derivate (Linux Mint compresa) il Kernel 3.9.5 (con risoluzione dei problemi per schede Nvidia).

Breve guida per installare o rimuovere da Linux Ubuntu e derivate (Linux Mint compresa) il Kernel 3.9.5 (con risoluzione dei problemi per schede Nvidia).
 

NUOVO LINUX KERNEL 3.9.5

La nuova versione del Linux Kernel rilasciata ieri 7 giugno 2013 ha numero 3.9.5 e apporta diverse correzioni che rendono il sistema ancora più stabile, sicuro e performante. Il Kernel 3.9.5 risolve problemi minori (e la falla di sicurezza del Kernel 3.8.x) prima dell’attesissima versione 3.10.

NOVITA’ E MIGLIORAMENTI

Il Linux Kernel 3.9.5 introduce diverse correzioni a errori riscontrati con le versioni precedenti.
Tra i principali miglioramenti troviamo:
  • correzioni a problemi per i driver AMD-ATI (radeon)
  • correzioni e ottimizzazioni riguardanti ALSA
  • correzioni e miglioramenti a PulseAudio 4.0 per il supporto a nuove periferiche via USB e Bluetooth
  • correzione del problema riguardante ACPI su Asus UL30A
  • miglioramento del supporto iwlwifi, ath9k, cfg80211 e mac80211
  • correzioni e ottimizzazioni per ARM e ARM64

Per conoscere in dettaglio tutte le novità del nuovo Linux Kernel 3.9.5 basta consultare il changelog completo.

Come già detto per la versione 3.9.4 in questo articolo, l’aggiornamento è fortemente raccomandato per i sistemi dotati di kernel Linux fino alla versione 3.8.8, in quanto soggetti a una grave vulnerabilità di sicurezza.
Ubuntu e derivate (Linux Mint compresa), al momento dell’installazione sono dotate di kernel versione 3.8.x e Linux Mint non veicola l’aggiornamento del kernel automaticamente, per cui se non si è eseguito un aggiornamento del Kernel almeno alla versione 3.9.0, è conveniente installare al più presto l’ultima versione stabile disponibile (qui una guida per installare sempre l’ultima versione stabile del Linux Kernel).
Vediamo, invece, come installare specificatamente la versione 3.9.5…

INSTALLAZIONE KERNEL 3.9.5 SU UBUNTU E DERIVATE

La seguente guida si avvale di uno script per semplificare la procedura di installazione in base all’architettura del sistema (i386, x64 o ARM) e funziona per tutte le distribuzioni Ubuntu dalla versione 12.04 alla versione 13.10 e per le relative derivate, come Linux Mint dalla versione 13 alla versione 15.

Aprire un terminale e digitare i seguenti comandi:

cd /tmp 
wget http://goo.gl/1L2c5 -O kernel-3.9.5

Al termine del download avviato con il comando precedente, digitare i seguenti comandi:

chmod +x kernel-3.9.5
sudo sh kernel-3.9.5

Dopo il secondo comando, verrà chiesto di premere INVIO per continuare o CTRL+C per interrompere. Premere il tasto INVIO per proseguire con l’installazione e attendere.
Appena possibile, chiudere tutte le altre applicazioni in esecuzione ed eseguire il seguente comando per riavviare il computer:

sudo reboot

A questo punto il computer dovrebbe riavviarsi e dovrebbe comparire la nuova versione del Kernel tra le opzioni di GRUB (o del vostro bootloader se ne usate uno alternativo).

PROBLEMI CON SCHEDE NVIDIA

In alcuni casi, su macchine dotate di scheda grafica Nvidia, può accadere che questa non venga correttamente riconosciuta. Per ovviare a questo problema, sono sufficienti i seguenti comandi da eseguire nel terminale:

Per Ubuntu o derivata a 32-bit:

cd /usr/src/linux-headers-3.9.5-030905/arch/x86/include 
sudo cp -v generated/asm/unistd* ./asm 
sudo apt-get install --reinstall nvidia-current

Per Ubuntu o derivata a 64-bit:

cd /usr/src/linux-headers-3.9.5-030905/arch/x64/include
sudo cp -v generated/asm/unistd* ./asm 
sudo apt-get install --reinstall nvidia-current

e poi reinstallare il kernel come spiegato precedentemente.

RIMUOVERE IL KERNEL

In caso di problemi o incompatibilità, potrebbe essere necessario rimuovere il nuovo kernel appena installato. A tale scopo, il comando da eseguire è il seguente:

sudo apt-get purge linux-image-3.9.5*
sudo reboot

A questo punto il sistema dovrebbe riavviarsi senza la versione 3.9.5 del kernel.

POST CORRELATI

Comments Closed

I commenti sono chiusi. Non puoi commentare questo post.